Visita il vecchio sio   -   Collegati   -   

Comunque protagonista…..

Post 61 of 66

Se lo scopo della mia partecipazione all’attività agonistica è quello di divertirsi, partecipare, essere in qualche modo protagonista di un evento, allora direi che domenica scorsa al Duathlon MTB di Livorno ho proprio raggiunto tutti gli obbiettivi prefissati. Giunto sul posto nel momento dell’ultima chiamata prima della chiusura della zona cambio, il mio preparatore atletico Rosalba ha provveduto oltre a ritirarmi pettorale ecc. , ad informare il Direttore di gara del mio ritardo, dopodichè un addetto all’organizzazione del Livorno Triathlon ha provveduto ha fissarmi il numero sulla bici ed a gonfiarmela, mentre io ovviamente indossavo la divisa da gara, ma nonostante questa concertazione la gara è stata ritardata di qualche minuto……più protagonista di così ! !    Non ho osato chiedere di farmi scaldare prima della partenza e così è stato dato il via. Il percorso sia podistico che ciclistico era su terra quasi completamente, in parte i percorsi delle due frazioni correvano paralleli, scendendo e risalendo l’argine del fiume (Ardenza?). Come qui da noi anche a Livorno sabato aveva piovuto tutto il giorno, il resto ve lo lascio immaginare. Nella prima parte della frazione podistica, quando il gruppo era ancora compatto inevitabile infilare i piedi in pozzanghere con 20 cm d’acqua, ma il bello è venuto in bicicletta, non mi ero infangato così tanto, dalla testa ai piedi ormai da 5/6 anni, quando con il gruppo dei bikers della domenica le andavamo proprio a cercare…..mi sono proprio divertito .  Grazie  “LIVORNO TRIATHLON”  per una gara che aveva il sapore di una sfida tra amici, per la piacevole mattinata, nonchè per il buon buffet finale.

 

Invito chi ne abbia voglia di inviare resoconti o piccole note sulle proprie gare del fine settimana, siano podistiche, di nuoto ecc. al mio indirizzo o a quello del VIS CORTONA affinchè possano essere pubblicate. Un saluto CARLO

articolo scritto da carlo